Accesso ai servizi

COME FARE PER

Carta d'identità elettronica (CIE)

Come Fare:
La Carta di identità elettronica è principalmente un documento di identificazione: consente di comprovare in modo certo l’identità del titolare, tanto sul territorio nazionale quanto all’estero.

Le modalità per richiedere la carta d'identità elettronica sono disponibili all'indirizzo qui riportato:

www.cartaidentita.interno.gov.it/

Informazioni specifiche:
Per ottenere il rilascio o il rinnovo è necessario presentarsi personalmente allo sportello indicato, nel giorno e ora stabiliti, con:
  • 1 fototessera (vedasi caratteristiche nell'allegato) recente, a colori su sfondo bianco, a capo scoperto, senza occhiali;
  • la carta d'identità deteriorata o scaduta o in scadenza, da consegnare allo sportello;
  • in caso di deterioramento che non permetta di riconoscere il numero del documento, o di smarrimento o di furto, la denuncia presentata alle Forze dell'Ordine e un altro documento di riconoscimento in corso di validità;
  • la carta di identità del Paese di origine, se cittadino comunitario;
  • anche in caso di rinnovo, nell'ambito dell'attività di controllo dei dati anagrafici, ai cittadini non italiani può essere richiesta l'esibizione del passaporto/documento di identità del Paese di origine.
La carta d'identità dovrà riportare la firma del titolare che abbia già compiuto 12 anni, fermo restando che tale firma sarà omessa in tutti i casi di impossibilità a sottoscrivere. Validità per l'espatrio: Per i maggiorenni la carta d'identità è valida per l'espatrio se gli stessi dichiarano di non trovarsi nelle stesse particolari condizioni che, per legge, impediscono il rilascio del passaporto. Per i minorenni dai 15 ai 18 anni e per gli interdetti, la carta d'identità può essere resa valida per l'espatrio con l'assenso di entrambi i genitori e del tutore o con nulla osta del giudice tutelare. Per minori di 14 anni, la carta d’identità riporta il nome dei genitori o di chi ne fa le veci. L’uso della carta d’identità ai fini dell’espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato, su una dichiarazione convalidata dalla Questura o dalle autorità consolari, il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui il minore è affidato.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Anagrafe, Stato Civile, Elettorale (vedi dettaglio e orario di apertura)

Quando:
Il rinnovo può essere chiesto 180 giorni prima della scadenza.

Tempistica:
Sarà consegnata dal Poligrafico dello Stato all'indirizzo indicato dal cittadino nell'arco di 6 giorni lavorativi, con lettera raccomandata, oppure a scelta recapitata presso gli uffici dei Servizi Demografici del Comune di Magliano Alpi o del Comune dallo stesso prescelto in fase di rilascio della C.I.E.


Documenti allegati:
File pdfFotografia per i documenti di identità: caratteristiche richieste (208,49 KB)

File pdfModulo richiesta in deroga (608,21 KB)