Accesso ai servizi

IMPOSTA PUBBLICA E PUBBLICHE AFFISSIONI

Il Servizio di riscossione imposta sulla pubblicità e pubbliche affissioni è affidato in concessione alla Ditta Duomo GPA Viale Sarca 195 – 20126 Milano.

 Pubbliche affissioni

 L’affissione di manifesti negli spazi pubblici può avvenire solo a cura del gestore Esistono tariffe diverse a seconda che l’affissione riguardi attività commerciali o comunicazioni prive di rilevanza economica. E' necessario consegnare il materiale da affiggere e pagare in anticipo il diritto, utilizzando l’apposito bollettino di conto corrente postale rilasciato dall’ gestore Gli spazi di affissione devono essere prenotati almeno 15 giorni prima della data di uscita.

 Imposta sulla pubblicità

 Per poter esporre messaggi pubblicitari, quali ad esempio insegne, targhe, cartelli, stendardi, striscioni, tende, sia temporaneamente che permanentemente, è necessario richiedere al Sindaco regolare autorizzazione, utilizzando gli appositi moduli, e prima dell’esposizione si deve versare l’imposta di pubblicità nelle modalità indicate dal gestore.
 La dichiarazione della pubblicità annuale ha effetto anche per gli anni successivi; eventuali variazioni o cessazioni della stessa dovranno essere comunicate all’ufficio entro e non oltre il 31 gennaio.

 PER LE INSEGNE - incidendo sull'aspetto urbanistico - l'interessato deve rivolgersi all’Ufficio Urbanistico del Comune

 Volantinaggio
 E’ consentita la distribuzione manuale di volantini pubblicitari o la forma pubblicitaria realizzata mediante persone, anche circolanti con cartelli, su tutto il territorio comunale. E’ vietato il volantinaggio sulle auto in sosta. Per la dichiarazione rivolgersi al gestore.

Collegamenti:
Ufficio Ragioneria - Tributi (vedi orario)

Documenti allegati:

Ignora collegamenti di navigazione